PEC: mbac-as-ca@mailcert.beniculturali.it   e-mail: as-ca@beniculturali.it   tel: 070 669450 / 070 665772

Archivio di Stato di Cagliari


Contatti

Archivio di Stato di Cagliari
Via Gallura, 2 | 09125 Cagliari
Tel. 070 669450 / 070 665772
Fax 070 653401

PEC: mbac-as-ca@mailcert.beniculturali.it

Mail Istituzionale: as-ca@beniculturali.it


Sala di Studio

La consultazione del materiale archivistico si effettua nella Sala di Studio dell’Archivio di Stato.

L’accesso è libero e gratuito, subordinato alla presentazione di un documento di identità e alla compilazione della domanda di ammissione - valida per l’anno solare in corso - nella quale, oltre ai dati personali, dovrà essere indicato l'argomento oggetto della ricerca. Lo studioso, prima di accedere alla Sala di Studio, deposita i propri oggetti personali – borse, contenitori ecc. – nell’armadietto provvisto di cassetti posto all'ingresso dell'edificio, trattenendo la chiave per tutto il tempo di permanenza in Sala. La gestione del prelievo è informatizzata e la richiesta dei documenti è resa mediante la compilazione di un modulo elettronico da parte sia degli operatori del servizio che degli utenti esterni. I pezzi archivistici, consistenti in singole unità archivistiche o in unità di conservazione, vanno richiesti uno per volta e fino a un massimo di 2

Il regolamento della Sala di Studio determina altresì tempi e modalità di prelievo del materiale archivistico nonché eventuali restrizioni per quello in cattivo stato di conservazione e per gli archivi digitalizzati. In questi casi, laddove è possibile, è prevista la consultazione della documentazione in copia fotografica o su supporto digitale. Per facilitare la ricerca gli studiosi hanno a disposizione le guide, gli inventari, gli elenchi e i regesti, a stampa, dattiloscritti e anche elettronici, alcuni dei quali consultabili direttamente nella pagina del sito internet dell'Archivio alla voce "Patrimonio documentario". Gli assistenti di Sala sono in ogni caso a disposizione per informazioni, chiarimenti ed approfondimenti. I documenti conservati sono liberamente consultabili ad eccezione di quelli riservati che sono soggetti alla preventiva autorizzazione da parte del Ministero dell'Interno. Non è consentito il prestito dei documenti né del materiale librario disponibile. Ogni cautela deve essere usata nel maneggio delle carte: in particolare è fatto divieto di appoggiare la penna o scrivere sui documenti e scompaginarli. È possibile richiedere copia dei documenti digitalizzati; a questo servizio è deputato il laboratorio di fotoriproduzione. Per la riproduzione dei documenti si rimanda al d. lgs. 22 gennaio 2004, pubblicato nella pagina del servizio di fotoriproduzione.

 

AVVISO:  A causa delle norme di sicurezza e dei lavori di adeguamento strutturale in corso la Sala potrà accogliere 4 utenti per volta, su prenotazione tramite l'indirizzo di posta elettronica as-ca.salastudio.richieste@beniculturali.it. Inoltre, ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105, recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alla Sala di studio sarà consentito unicamente alle persone in possesso di certificazione verde COVID-19, "Green pass", in corso di validità, che attesta una delle seguenti condizioni:

  • Aver effettuato la vaccinazione anti Covid-19;
  • Essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore;
  • Essere guariti dal Covid-19 negli ultimi sei mesi.

Il certificato dovrà essere obbligatoriamente esibito all'ingresso (possibilmente in formato cartaceo). Gli utenti dovranno in ogni caso compilare apposita autodichiarazione e osservare scrupolosamente le disposizioni di sicurezza. In particolare:

  • Indossare mascherina di protezione delle vie respiratorie e utilizzare solamente i servizi igienici riservati;
  • Lavarsi frequentemente ed accuratamente le mani con i saponi/igienizzanti messi a disposizione;
  • Mantenere la distanza di sicurezza di un metro dalle altre persone presenti;
  • In caso di manifestarsi di tosse e di altri sintomi respiratori, allontanarsi dall'Istituto;
  • In caso di rilevazione di temperatura sospetta (superiore a 37,5°), abbandonare immediatamente la sede dell'Archivio.

Le informazioni sulla procedura da seguire per ottenere il "Green pass" sono disponibili sul sito www.dgc.gov.it.

Gli orari sono i seguenti:

  • Lunedì: ore 8:30-13:30
  • Martedì: ore 9:00-13:30; 14:00-17:30
  • Mercoledì: ore 8:30-13:30
  • Giovedì: ore 9:00-13:30; 14:00-17:30
  • Venerdì: ore 8:30-13:30
  • Sabato: ore 8:30-13:30

Regolamento Sala di Studio

 

 

 



Ultimo aggiornamento: 29/07/2021